oasi2000



Home page recensioni siti escort


 Escort | Girl | Trans | Contatto | Link |

 

 Oasi2000.com e' un sito di escort/loft girl/trans molto famoso in Emilia, in Toscana e in Romagna (e' stato tra i primi nel settore in quella zona).
Ci sono molti punti che fanno (facevano) di Oasi2000 un sito appena discreto.

Primo: La grafica di www.Oasi2000.com e' mediocre ed ha sempre tenuto lontano molte Escort di alto livello.

Secondo: Oasi2000 e' difficilmente navigabile, e bisogna continuamente tornare all'inizio per leggere gli annunci della citta' o della propria categoria di interesse.

Terzo: I preview sono piccolini e poco esplicative della effettiva bellezza della ragazza.

Quarto: Nessun servizio aggiuntivo per i visitatori.

Quinto: www.Oasi2000.com e' solo in italiano; tipico dei siti di basso livello e inaccettabile per un sito che vuole ospitare anche le escort.

Sesto: Molte foto sono false ! ! ! ! ! ! Hanno messo in piedi un servizio di verifica delle foto (VeryPhoto) che e' ancora piu' falso delle foto che vorrebbero verificare.

N.B. : I titolari di Oasi2000.com sono stati recentemente indagati dalle forze dell'ordine e il sito e' stato (volontariamente ?) messo off-line per evitare (pensiamo) ulteriori e maggiori problemi.
Non siamo a conoscenza di collegamenti con gli altri siti (www.ItaliaChiamami.com e www.PuntoRosso.net) messi sotto inchiesta proprio nello stesso periodo, ma ora tornati online.

Inoltre proprio oggi (3 luglio 2007), abbiamo scoperto grazie alla segnalazione di un lettore, che il vecchio sito www.Oasi2000.com e' stato messo di nuovo on-line, probabilmente dagli stessi gestori, con il nome www.Oasi2007.com.

27 Agosto 2007 - Hanno gettato la maschera: oggi abbiamo notato che il dominio Oasi2000.com viene reindirizzato su Oasi2007.com , usando in pratica il metodo gia' ben collaudato da www.PiccoleTrasgressini.com.

28 Settembre 2007 - Ci segnalano, e ci teniamo a precisare che il portale Oasi2000.info non e' collegato in alcun modo ad www.Oasi2000.com

20 Ottobre 2007 - Evidentemente il procedimento penale a carico dei titolari di oasi200 deve essersi complicato, dato che hanno perso una certa baldanza iniziale e ora il dominio oggetto della indagine e' nuovamente irraggiungibile. Naturalmente gli inquirenti fanno la solita magra figura dato che Oasi2007.com rimane on-line.

30 Ottobre 2007 - Grande errore! (e ce ne scusiamo con i lettori): il duo Oasi2007.com/Oasi2000.com e' stato irraggiungibile per qualche giorno per un cambio di server (ora si trovano in Spagna, entrambi sul medesimo server). Naturalmente gli inquirenti italiani continuano a fare la solita magra figura dato che Oasi2007.com/Oasi2000.com rimangono on-line nonostante le indagini.

06 Febbraio 2008 - Anno nuovo nella insegna degli hacker (cattivi): nuovo attacco a Oasi2007.com/Oasi2000.com che e' stato irraggiungibile per tutto il giorno e si e' ripreso quando i titolari hanno messo online la (solita) pagina di accesso con codice.